Appalti, concessioni e contratti pubblici

//Appalti, concessioni e contratti pubblici

1. Onere di immediata impugnazione delle clausole del bando non escludenti. Insussistenza. 2. Scelta del criterio del minor prezzo negli appalti di servizi e forniture “caratterizzati da elevata ripetitività”. Art. 95, comma 4 D.Lgs 50/2016. Ipotesi di legittimità. 3. Motivazione dell’atto amministrativo. Iter logico sotteso.

T.A.R. CAMPANIA NAPOLI, SEZ.II – sentenza 21 gennaio 2019, N.294  (Pres. Pennetti - est. Lariccia) 1. Onere di immediata impugnazione delle clausole del bando non escludenti. Insussistenza. Le clausole del bando di gara che non rivestano portata escludente devono essere impugnate unitamente al provvedimento lesivo e possono essere impugnate unicamente dall’operatore economico che abbia partecipato [...]

1. Onere di immediata impugnazione delle clausole del bando non escludenti. Insussistenza. 2. Scelta del criterio del minor prezzo negli appalti di servizi e forniture “caratterizzati da elevata ripetitività”. Art. 95, comma 4 D.Lgs 50/2016. Ipotesi di legittimità. 3. Motivazione dell’atto amministrativo. Iter logico sotteso.2019-03-15T17:34:54+00:00

1. Requisitidi carattere generale. Certificazioni di qualità con particolare riferimento a: UNI EN ISO 9000. UNI EN ISO 9001/2008. 2. Avvalimento di garanzia e avvalimento tecnico operativo. Requisiti. 3. Nullità del contratto di avvalimento.

T.A.R. CAMPANIA NAPOLI, SEZ.II – sentenza 11 gennaio 2019, N.172  ( Pres. Pennetti - est. Nunziata)   1. Requisitidi carattere generale. Certificazioni di qualità con particolare riferimento a: UNI EN ISO 9000. UNI EN ISO 9001/2008. L’ esistenza degli epigrafati requisiti garantisce un determinato livello qualitativo della struttura aziendale e dei processi lavorativi, in modo [...]

1. Requisitidi carattere generale. Certificazioni di qualità con particolare riferimento a: UNI EN ISO 9000. UNI EN ISO 9001/2008. 2. Avvalimento di garanzia e avvalimento tecnico operativo. Requisiti. 3. Nullità del contratto di avvalimento.2019-03-15T17:24:55+00:00

Appalto – Cessione ramo d’azienda – Avvalimento

TAR NAPOLI, SEZ. III, SENTENZA - 17 dicembre 2018, N. 7206 (Presidente: Donadono; Estensore: Cernese) Appalto - Cessione ramo d'azienda - Avvalimento L’avvalimento si configura come un “mero prestito di requisiti” che non spoglia l'impresa ausiliaria dei requisiti “prestati” L'impresa che abbia acquisito un ramo d'azienda può avvalersi, ai fini della qualificazione a gara d’appalto, dei [...]

Appalto – Cessione ramo d’azienda – Avvalimento2019-03-15T17:05:59+00:00

Attivazione del meccanismo revisionale dei prezzi negli appalti di servizi – Onere del privato contraente – rimedi in caso di silenzio della P.A. 

TAR NAPOLI, SEZ V, sentenza 17 ottobre 2018, N. 6048  (Presidente Scudeller, Estensore D'Alterio) Attivazione del meccanismo revisionale dei prezzi negli appalti di servizi – Onere del privato contraente – rimedi in caso di silenzio della P.A.  Il procedimento di revisione dei prezzi negli appalti di servizi e forniture, ai sensi dell’art. 115 del decreto [...]

Attivazione del meccanismo revisionale dei prezzi negli appalti di servizi – Onere del privato contraente – rimedi in caso di silenzio della P.A. 2019-02-06T17:44:21+00:00

APPALTI PUBBLICI – PROCEDURE DI GARA – CERTIFICAZIONE DI QUALITA’ – ESCLUSIONE

TAR NAPOLI, SEZ III, sentenza 23 novembre 2018, N. 6783 (Pres.  Donadono - Est. Esposito) APPALTI PUBBLICI - PROCEDURE DI GARA - CERTIFICAZIONE DI QUALITA’ - ESCLUSIONE Le certificazioni di qualità ineriscono alla specifica caratteristica dell’operatore chiamato ad impiegare la propria organizzazione imprenditoriale, essendo necessarie per attribuire una ben determinata posizione qualificante a ciascuna impresa [...]

APPALTI PUBBLICI – PROCEDURE DI GARA – CERTIFICAZIONE DI QUALITA’ – ESCLUSIONE2019-01-17T18:34:22+00:00

Requisiti di partecipazione a gara di appalto – esclusione del raggruppamento temporaneo di imprese dalla gara – estensione dell’oggetto sociale quale risultante dai certificati camerali – sussistenza dei requisiti del fumus boni iuris e del periculum in mora – accoglie istanza cautelare

T.A.R. CAMPANIA NAPOLI. SEZ. IV - ordinanza 8 novembre 2018, N. 1615 REQUISITI DI PARTECIPAZIONE A GARA DI APPALTO - ESCLUSIONE DEL RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE  DALLA GARA - ESTENSIONE DELL’OGGETTO SOCIALE QUALE RISULTANTE DAI CERTIFICATI CAMERALI - SUSSISTENZA DEI REQUISITI DEL FUMUS BONI IURIS E DEL PERICULUM IN MORA -  ACCOGLIE ISTANZA CAUTELARE Sussistono [...]

Requisiti di partecipazione a gara di appalto – esclusione del raggruppamento temporaneo di imprese dalla gara – estensione dell’oggetto sociale quale risultante dai certificati camerali – sussistenza dei requisiti del fumus boni iuris e del periculum in mora – accoglie istanza cautelare2018-11-30T15:07:20+00:00

Gara d’appalto – violazione art. 80, comma 5, lett. m) del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 – offerta riconducibile ad unico centro decisionale –

TAR NAPOLI, SEZ. IV – sentenza 14 ottobre 2018, n. 5800 GARA D’APPALTO - VIOLAZIONE ART. 80, COMMA 5, LETT. M) DEL D.LGS. 18 APRILE 2016, N. 50  - OFFERTA RICONDUCIBILE AD UNICO CENTRO DECISIONALE - La procedura di gara puo’ ritenersi inquinata dalla partecipazione di imprese collegate in via di fatto se è accertata [...]

Gara d’appalto – violazione art. 80, comma 5, lett. m) del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 – offerta riconducibile ad unico centro decisionale –2018-11-30T14:35:32+00:00

Omessa adeguata pubblicazione della convocazione per la prova orale nei concorsi pubblici – responsabilità precontrattuale della P.A. in sede di concorso a pubblico impiego – violazione dell’art. 6 del d.p.r. n.487 del 1994 – eccesso di potere

T.A.R. CAMPANIA NAPOLI, SEZ. IV - sentenza 29 ottobre 2018, N. 6345 OMESSA ADEGUATA PUBBLICAZIONE DELLA CONVOCAZIONE PER LA PROVA ORALE NEI CONCORSI PUBBLICI - RESPONSABILITA’ PRECONTRATTUALE  DELLA P.A. IN SEDE DI CONCORSO A PUBBLICO IMPIEGO -   VIOLAZIONE DELL’ART. 6 DEL D.P.R. N.487 DEL 1994  - ECCESSO DI POTERE Incorre in responsabilità precontrattuale la Pubblica [...]

Omessa adeguata pubblicazione della convocazione per la prova orale nei concorsi pubblici – responsabilità precontrattuale della P.A. in sede di concorso a pubblico impiego – violazione dell’art. 6 del d.p.r. n.487 del 1994 – eccesso di potere2018-11-30T14:29:33+00:00

CONTRATTO D’APPALTO – OFFERTA – ANOMALIA

TAR NAPOLI, SEZ III - sentenza 18 ottobre 2018, n. 6094 CONTRATTO D’APPALTO – OFFERTA – ANOMALIA Nelle gare pubbliche, la valutazione di anomalia, che tende a verificare la serietà o meno dell’offerta presentata nel suo complesso, ha un carattere essenzialmente globale ed è il frutto di un apprezzamento tecnico-discrezionale affidato alla stazione appaltante, non [...]

CONTRATTO D’APPALTO – OFFERTA – ANOMALIA2018-11-29T23:35:27+00:00

Appalti enti pubblici – onerosità prestazione – mancata applicabilità del diritto dell’Unione europea

TAR CAMPANIA NAPOLI, SEZ. III - sentenza 19 settembre 2018, N. 5538  Appalti enti pubblici - onerosità prestazione - mancata applicabilità del diritto dell'Unione europea Sulla base della giurisprudenza comunitaria, nonostante l’onerosità delle prestazioni contrattuali, “due tipi di appalti conclusi da enti pubblici non rientrano nell’ambito di applicazione del diritto dell’Unione in materia di appalti [...]

Appalti enti pubblici – onerosità prestazione – mancata applicabilità del diritto dell’Unione europea2018-10-31T14:42:03+00:00