T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, 21 ottobre 2020, n. 4646

Procedimento disciplinare – Misure sanzionatorie – Discrezionalità amministrativa – Limite – Principio di proporzionalità – Gradualismo sanzionatorio   Nel procedimento disciplinare l’Amministrazione ha l’obbligo di rispettare il principio di proporzionalità, il quale consiste in un canone legale di raffronto che, anche dopo la sua espressa codificazione a livello comunitario sulle suggestioni del diritto tedesco (art. [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, 21 ottobre 2020, n. 46462020-12-30T11:50:54+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VII, sentenza 6 novembre 2020, n. 5043

Procedimento amministrativo – Annullamento giudiziale del provvedimento –Rinnovazione del provvedimento - Principio “one shot” – Vizio di forma. Il principio denominato “one shot temperato” riconosce all’amministrazione pubblica, che abbia subito l’annullamento di un proprio atto, la facoltà di rinnovarlo una sola volta e, quindi, di riesaminare l’affare nella sua interezza, sollevando in tale sede tutte [...]

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VII, sentenza 6 novembre 2020, n. 50432020-12-30T11:22:36+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 7 febbraio 2020, n. 604

Accesso civico generalizzato – Funzione – Richiesta di accesso civico per finalità “egoistiche” – Limiti e finalità – Diniego all’istanza “egoistica” di accesso generalizzato - Illegittimità  L’accesso civico svolge una funzione di controllo generalizzato da parte dell’opinione pubblica e di piena realizzazione del principio della trasparenza (1); anche richieste di accesso civico presentate per finalità [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 7 febbraio 2020, n. 6042020-03-03T08:54:21+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 6 febbraio 2020, n. 586

Accesso agli atti – Procedimento disciplinare – Obbligo di ostensione dei documenti aziendali da parte del datore di lavoro – interesse qualificato dell’incolpato a consultare gli atti del relativo procedimento – interesse al corretto esercizio del diritto di difesa In materia di accesso agli atti nel procedimento disciplinare, il datore di lavoro è tenuto ad [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 6 febbraio 2020, n. 5862020-03-03T08:51:42+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 6 febbraio 2020, n. 580

Accesso agli atti – Procedimento disciplinare – Oscuramento dei dati del denunciante – whistleblowing e tutela del dipendente – Non sussiste   In materia di accesso agli atti nel procedimento disciplinare, è illegittimo il provvedimento con cui l’Amministrazione, in parziale diniego dell’istanza, oscura i dati del dipendente che ha segnalato la condotta passibile di sanzione. [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 6 febbraio 2020, n. 5802020-03-03T08:48:02+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 6 febbraio 2020, n. 582

Accesso agli atti – Posizione differenziata e qualificata – Procedure di mobilità del personale docente - Sussiste In materia di accesso agli atti, sussiste la posizione differenziata e qualificata dell’istante - nella specie, un insegnante in servizio - in relazione agli atti della procedura di mobilità del personale docente. L’ostensione di tali atti è infatti [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 6 febbraio 2020, n. 5822020-03-03T08:41:15+01:00

T.A.R. Campania – Napoli – Sez. VI – Sentenza n. 5146 del 29 ottobre 2019

Immigrazione - Controlli - Rinnovo del permesso di soggiorno - Omessa comunicazione del preavviso di rigetto - Violazione del contraddittorio con il difensore del richiedente - Illegittimità - Sussiste È illegittimo il decreto della Questura che respinge l’istanza rinnovo del permesso di soggiorno per lavoro autonomo quando è stata omessa la comunicazione di preavviso di [...]

T.A.R. Campania – Napoli – Sez. VI – Sentenza n. 5146 del 29 ottobre 20192020-01-29T17:36:14+01:00

T.A.R. CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. VI, sentenza 31 ottobre 2019, n. 5184

Immigrazione – Controlli – Rilascio e rinnovo del permesso di soggiorno – Requisito –  Certezza abitativa – Carenza – Rigetto del rinnovo del permesso di soggiorno La certezza abitativa costituisce un presupposto indispensabile per ottenere il permesso di soggiorno che non può essere rilasciato in condizioni di forte precarietà alloggiativa connesse a sostanziale irreperibilità dello [...]

T.A.R. CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. VI, sentenza 31 ottobre 2019, n. 51842020-01-29T17:20:36+01:00

T.A.R. Campania – Napoli – Sez. VI – Sentenza 27 agosto 2019, n. 4418

Accesso civico generalizzato - Controllo diffuso - Ratio della disciplina -  Legittimazione È legittima l’istanza di accesso generalizzato ai sensi del d.lgs. n. 33/2013 volta a conoscere gli atti e i procedimenti posti a base dell’assunzione a tempo indeterminato di un dirigente pubblico, avanzata da un’Associazione che ha tra i suoi fini quello di promuovere [...]

T.A.R. Campania – Napoli – Sez. VI – Sentenza 27 agosto 2019, n. 44182020-01-29T17:05:53+01:00

T.A.R. CAMPANIA – NAPOLI, SEZ. I, 10 dicembre 2019, N. 5819

Accesso agli atti in corso di causa, ex art. 116, II co. c.p.a. – Natura strumentale rispetto al ricorso introduttivo, di cui segue le sorti, in caso di sopravvenuta carenza di interesse. Il diritto di accesso agli atti, esercitato mediante istanza proposta non via autonoma, bensì in corso di causa ex art. 116, comma 2, [...]

T.A.R. CAMPANIA – NAPOLI, SEZ. I, 10 dicembre 2019, N. 58192020-01-29T16:53:56+01:00
Torna in cima