TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. III, 14 gennaio 2021, n. 265

  1.Effetti del silenzio e dell'inerzia nei rapporti tra PP.AA e tra PP.AA e gestori di beni o servizi pubblici. Artt. 14, 17 bis, 20 L.n. 241/1990. 1.aElementi comuni….. Elemento che accomuna le tre fattispecie è il rendere applicabile un meccanismo che collega al silenzio tenuto dall’autorità interpellata il valore di assenso, anche qualora si [...]

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. III, 14 gennaio 2021, n. 2652021-02-25T16:47:22+01:00

TAR CAMPANIA NAPOLI, SEZ. II, 11 gennaio 2021, n. 183

L’applicabilità del soccorso istruttorio ai vizi della cauzione provvisoria. Esclusione del concorrente per mancanza della cauzione provvisoria.   E’ sempre da ammettersi la sanabilità di criticità afferenti alla cauzione provvisoria, essendo questa un elemento formale della domanda, la cui mancanza, incompletezza o irregolarità essenziale è, di conseguenza, emendabile attraverso l’istituto del soccorso istruttorio, attualmente disciplinato [...]

TAR CAMPANIA NAPOLI, SEZ. II, 11 gennaio 2021, n. 1832021-02-25T16:37:00+01:00

TAR CAMPANIA NAPOLI, SEZ. III, 8 febbraio 2021, n. 823

Disciplina normativa dettata in tema di utilizzazione delle graduatorie concorsuali approvate da altri Enti Pubblici. Limite temporale di utilizzabilità. L’obbligo di accordarsi gravante in capo alle PP.AA. Art. 3, comma 61, L. n. 350/2003. Assenza di limiti temporali alla stipulazione dell’accordo. Ai sensi della Legge n. 145/2018, Legge di bilancio 2019, l’istituto dell’utilizzo reciproco delle [...]

TAR CAMPANIA NAPOLI, SEZ. III, 8 febbraio 2021, n. 8232021-02-25T16:34:56+01:00

TAR CAMPANIA NAPOLI, SEZ. III, 21 settembre 2020, n. 3919; 21 settembre 2020, n. 3920/2020; 25 novembre 2020, 5545/2020

Preavviso di rigetto dell’istanza di parte. Mancata confutazione delle osservazioni presentate da privato in risposta alla comunicazione dei motivi ostativi addotti dall’Amministrazione.  Nei procedimenti ad istanza di parte, qualora – in conseguenza del ricevimento del preavviso di rigetto - gli istanti abbiano presentato osservazioni, del loro eventuale mancato accoglimento il Responsabile del Procedimento o l'Autorità [...]

TAR CAMPANIA NAPOLI, SEZ. III, 21 settembre 2020, n. 3919; 21 settembre 2020, n. 3920/2020; 25 novembre 2020, 5545/20202021-01-29T10:32:05+01:00

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. III, 28 dicembre 2020, n. 6423

Gioco d’azzardo. Riparto competenze Stato – Regioni – Enti locali. Nella materia che ne occupa, lo Stato ha il compito di fissare i principi generali volti alla riduzione e al contrasto all’attività del gioco d’azzardo; mentre le Regioni e gli enti locali hanno il potere di disciplinarne le concrete modalità, avuto riguardo, da un lato, [...]

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. III, 28 dicembre 2020, n. 64232021-01-29T10:27:07+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, 21 ottobre 2020, n. 4646

Procedimento disciplinare – Misure sanzionatorie – Discrezionalità amministrativa – Limite – Principio di proporzionalità – Gradualismo sanzionatorio   Nel procedimento disciplinare l’Amministrazione ha l’obbligo di rispettare il principio di proporzionalità, il quale consiste in un canone legale di raffronto che, anche dopo la sua espressa codificazione a livello comunitario sulle suggestioni del diritto tedesco (art. [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, 21 ottobre 2020, n. 46462020-12-30T11:50:54+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VII, sentenza 6 novembre 2020, n. 5043

Procedimento amministrativo – Annullamento giudiziale del provvedimento –Rinnovazione del provvedimento - Principio “one shot” – Vizio di forma. Il principio denominato “one shot temperato” riconosce all’amministrazione pubblica, che abbia subito l’annullamento di un proprio atto, la facoltà di rinnovarlo una sola volta e, quindi, di riesaminare l’affare nella sua interezza, sollevando in tale sede tutte [...]

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VII, sentenza 6 novembre 2020, n. 50432020-12-30T11:22:36+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 7 febbraio 2020, n. 604

Accesso civico generalizzato – Funzione – Richiesta di accesso civico per finalità “egoistiche” – Limiti e finalità – Diniego all’istanza “egoistica” di accesso generalizzato - Illegittimità  L’accesso civico svolge una funzione di controllo generalizzato da parte dell’opinione pubblica e di piena realizzazione del principio della trasparenza (1); anche richieste di accesso civico presentate per finalità [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 7 febbraio 2020, n. 6042020-03-03T08:54:21+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 6 febbraio 2020, n. 586

Accesso agli atti – Procedimento disciplinare – Obbligo di ostensione dei documenti aziendali da parte del datore di lavoro – interesse qualificato dell’incolpato a consultare gli atti del relativo procedimento – interesse al corretto esercizio del diritto di difesa In materia di accesso agli atti nel procedimento disciplinare, il datore di lavoro è tenuto ad [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 6 febbraio 2020, n. 5862020-03-03T08:51:42+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 6 febbraio 2020, n. 580

Accesso agli atti – Procedimento disciplinare – Oscuramento dei dati del denunciante – whistleblowing e tutela del dipendente – Non sussiste   In materia di accesso agli atti nel procedimento disciplinare, è illegittimo il provvedimento con cui l’Amministrazione, in parziale diniego dell’istanza, oscura i dati del dipendente che ha segnalato la condotta passibile di sanzione. [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VI Sezione, sentenza 6 febbraio 2020, n. 5802020-03-03T08:48:02+01:00
Torna in cima