T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VI, Sentenza n. 6061 del 19 dicembre 2019

Immigrazione – Controlli – Rilascio e rinnovo del permesso di soggiorno – Requisiti – Livello A2 di conoscenza della lingua italiana – Attestazioni – Enti riconosciuti È legittimo il diniego di rinnovo del permesso di soggiorno motivato in virtù della mancata prova circa la conoscenza della lingua italiana di livello A2, in quanto l’attestazione non [...]

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VI, Sentenza n. 6061 del 19 dicembre 20192020-01-29T16:28:14+01:00

Sent. n. 1553/19 VI Sezione TAR Campania – Procedimento disciplinare. Diritto di accesso agli atti. Sussistenza. Atti sottratti al diritto di accesso. Art. 1 l. n. 179/17. Whistleblowing. Inutilizzabilità denunce anonime. Illegittimità sanzione.

1-Procedimento disciplinare. Diritto di accesso agli atti. Sussistenza. Nell’ambito di un procedimento disciplinare deve riconoscersi in capo all’incolpato la sussistenza di un “interesse diretto, concreto ed attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è stato chiesto l'accesso”, che l'art. 22 l n. 241/90 prevede quale presupposto per la legittimazione [...]

Sent. n. 1553/19 VI Sezione TAR Campania – Procedimento disciplinare. Diritto di accesso agli atti. Sussistenza. Atti sottratti al diritto di accesso. Art. 1 l. n. 179/17. Whistleblowing. Inutilizzabilità denunce anonime. Illegittimità sanzione.2019-11-25T17:52:47+01:00

Sent. n. 5146/19 VI Sezione TAR Campania – Immigrazione. Controlli. Rinnovo del permesso di soggiorno. Omessa comunicazione del preavviso di rigetto. Violazione del contraddittorio con il difensore del richiedente. Illegittimità. Sussiste.

È illegittimo il decreto della Questura che respinge l’istanza rinnovo del permesso di soggiorno per lavoro autonomo quando è stata omessa la comunicazione di preavviso di rigetto ai sensi dell’art. 10-bis della legge 7 agosto 1990, n. 241. Inoltre, quando il ricorrente dimostri di aver conferito mandato al proprio difensore per la gestione della pratica [...]

Sent. n. 5146/19 VI Sezione TAR Campania – Immigrazione. Controlli. Rinnovo del permesso di soggiorno. Omessa comunicazione del preavviso di rigetto. Violazione del contraddittorio con il difensore del richiedente. Illegittimità. Sussiste.2019-11-25T17:48:13+01:00

Sent. n. 5184/2019 VI Sezione TAR Campania – Immigrazione. Controlli. Rilascio e rinnovo del permesso di soggiorno. Requisito. Certezza abitativa. Carenza. Rigetto del rinnovo del permesso di soggiorno.

La certezza abitativa costituisce un presupposto indispensabile per ottenere il permesso di soggiorno che non può essere rilasciato in condizioni di forte precarietà alloggiativa connesse a sostanziale irreperibilità dello straniero. La certezza abitativa costituisce dunque un requisito essenziale per il rinnovo del permesso di soggiorno e la sua falsa attestazione costituisce circostanza assolutamente dirimente per [...]

Sent. n. 5184/2019 VI Sezione TAR Campania – Immigrazione. Controlli. Rilascio e rinnovo del permesso di soggiorno. Requisito. Certezza abitativa. Carenza. Rigetto del rinnovo del permesso di soggiorno.2019-11-25T17:45:12+01:00

Sent. n. 4418/19 VI Sezione TAR Campania – Accesso civico generalizzato. Controllo diffuso. Ratio della disciplina. Legittimazione. Diritto costituzionalmente garantito. Diritto individuale e sociale

È legittima l’istanza di accesso generalizzato ai sensi del d.lgs. n. 33/2013 volta a conoscere gli atti e i procedimenti posti a base dell’assunzione a tempo indeterminato di un dirigente pubblico, avanzata da un’Associazione che ha tra i suoi fini quello di promuovere la trasparenza nella pubblica amministrazione e la corretta gestione della cosa pubblica. [...]

Sent. n. 4418/19 VI Sezione TAR Campania – Accesso civico generalizzato. Controllo diffuso. Ratio della disciplina. Legittimazione. Diritto costituzionalmente garantito. Diritto individuale e sociale2019-11-25T17:36:12+01:00

T.A.R. CAMPANIA NAPOLI, SEZ.VI – sentenza del 20 marzo 2019 n.1553

T.A.R. CAMPANIA NAPOLI, SEZ.VI – sentenza del 20 marzo 2019 n.1553   1-Procedimento disciplinare. Diritto di accesso agli atti. Sussistenza.   Nell’ambito di un procedimento disciplinare deve riconoscersi in capo all’incolpato la sussistenza di un “interesse diretto, concreto ed attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è stato chiesto [...]

T.A.R. CAMPANIA NAPOLI, SEZ.VI – sentenza del 20 marzo 2019 n.15532019-08-01T19:27:12+02:00

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. VI, 22 marzo 2019, n. 1604

  TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. VI, 22 marzo 2019, n. 1604 Immigrati - Diniego di permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo – presupposti     La reperibilità o meno della straniero all’indirizzo dichiarato, accertata mediante un unico accesso in orario lavorativo, è del tutto insufficiente ed impedisce al richiedente di interloquire con l’amministrazione [...]

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. VI, 22 marzo 2019, n. 16042019-08-01T19:19:46+02:00

Processo Amministrativo – Notifica ricorso ad una amministrazione ad indirizzo PEC diverso da quello non inserito nell’elenco tenuto dal Ministero della Giustizia, di cui all’art. 16, comma 12, del D.L. n. 179/2012 – nullità della notifica – inammissibilità del ricorso

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. I – sentenza 18 giugno 2019, n. 3360 (Pres. Veneziano – Est. Di Vita) Processo Amministrativo - Notifica ricorso ad una amministrazione ad indirizzo PEC diverso da quello non inserito nell'elenco tenuto dal Ministero della Giustizia, di cui all'art. 16, comma 12, del D.L. n. 179/2012 – nullità della notifica – [...]

Processo Amministrativo – Notifica ricorso ad una amministrazione ad indirizzo PEC diverso da quello non inserito nell’elenco tenuto dal Ministero della Giustizia, di cui all’art. 16, comma 12, del D.L. n. 179/2012 – nullità della notifica – inammissibilità del ricorso2019-06-28T18:23:42+02:00

Procedimento amministrativo – Annullamento in autotutela

TAR CAMPANIA NAPOLI - SEZ. VII, sentenza n. 4 febbraio 2019, n. 600 (Pres. ed Est. Messina) Procedimento amministrativo – Annullamento in autotutela. Compete all’amministrazione dei Beni culturali rilasciare o denegare motivatamente l’autorizzazione a realizzare opere in una determinata area sottoposta a vincolo, non già indicare come unico luogo in cui tali opere possono essere realizzate [...]

Procedimento amministrativo – Annullamento in autotutela2019-06-28T18:06:19+02:00

Giurisdizione – Indennità per le vittime del dovere – sussiste il difetto di giurisdizione del Giudice Amministrativo

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. I – sentenza 5 Marzo 2019, n. 1257 (PRES. Veneziano – Est. Di Vita) Giurisdizione – Indennità per le vittime del dovere – sussiste il difetto di giurisdizione del Giudice Amministrativo Sussiste la giurisdizione del giudice ordinario in caso di contestazione da parte di un dipendente delle forze dell’ordine (nel caso [...]

Giurisdizione – Indennità per le vittime del dovere – sussiste il difetto di giurisdizione del Giudice Amministrativo2019-04-30T15:23:21+02:00