TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. IV, 7 dicembre 2020, n. 5858

Concorsi pubblici – Pubblico Impiego – Privatizzazione – Graduatorie ad esaurimento – Riparto di giurisdizione. Concorsi pubblici – Pubblico Impiego – Graduatorie provinciali per le Supplenze – GPS – Atto gestorio – Rapporto di lavoro - Giurisdizione Ordinaria. Ai sensi dell’art.63, comma 4, d.lgs. n. 165/2001 sono “devolute alla giurisdizione del giudice amministrativo le controversie [...]

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. IV, 7 dicembre 2020, n. 58582020-12-30T17:19:21+01:00

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. VIII, 16 dicembre 2020, n. 6153

I. Esecuzione del giudicato amministrativo e ricorso di impugnazione: è ammessa la proposizione concomitante entro i limiti dell’effetto vincolante del giudicato.  II. Interventi edilizi in zona agricola: approvabili a prescindere dalla destinazione d’uso dei fabbricati. L. 19/2009. III. Obbligo di motivazione. Motivazione sintetica e motivazione “tautologica” o apparente: provvedimento a contenuto autoreferenziale. IV. Domanda risarcitoria. [...]

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. VIII, 16 dicembre 2020, n. 61532020-12-30T12:00:03+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VII, sentenza 27 novembre 2020, n. 5587

Giudizio di ottemperanza – Legittimazione a difendere l’operato del commissario ad acta. Sussiste la legittimazione a resistere in giudizio in capo all’ente, anche per reclami avverso l’operato del commissario ad acta, nel caso in cui il suddetto incarico sia espletato da un dipendente dell’ente stesso, peraltro difeso da un procuratore dell’ufficio legale di quest’ultimo. Sebbene [...]

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VII, sentenza 27 novembre 2020, n. 55872020-12-30T11:26:59+01:00

T.A.R. Campania, Napoli – I Sezione, ordinanza 22 aprile 2020, n. 844

Giustizia Amministrativa – termini processuali – sospensione feriale – procedimenti cautelari - applicabilità Sebbene, ai sensi dell’art. 3 del D.L. n. 11/2020 e dell’art. 84 del D.L. n. 18/2020, la sospensione dei termini processuali nel periodo 8.3.2020 - 15.4.2020 non trova applicazione per il procedimento cautelare in base all’art. 54, comma 3, del c.p.a., la [...]

T.A.R. Campania, Napoli – I Sezione, ordinanza 22 aprile 2020, n. 8442020-05-29T10:37:06+02:00

Sent. n. 5233/19 IV Sezione TAR Campania – Sospensione per pregiudizialità costituzionale. Sospensione per pregiudizialità comunitaria. Termine di riassunzione perentorio. Dies a quo.

1-Sospensione per pregiudizialità costituzionale. Sospensione per pregiudizialità comunitaria. Termine di riassunzione perentorio. Dies a quo. Sebbene l’art. 80, comma 1, del C.P.A. non qualifica espressamente come perentorio il termine dettato per la prosecuzione del giudizio sospeso, diversamente da quanto fa il comma 3 dello stesso articolo per il termine di riassunzione di quello interrotto, nondimeno, [...]

Sent. n. 5233/19 IV Sezione TAR Campania – Sospensione per pregiudizialità costituzionale. Sospensione per pregiudizialità comunitaria. Termine di riassunzione perentorio. Dies a quo.2019-11-25T18:06:02+01:00

Sent. n. 4863/19 IV Sezione TAR Campania – Sopravvenuta carenza di interesse e cessazione della materia del contendere. Differenze.

1-Sopravvenuta carenza di interesse e cessazione della materia del contendere. Differenze. Nel processo amministrativo le due figure della sopravvenuta carenza di interesse, prevista dall'art. 35 comma 1, lett. c), c.p.a., e della cessazione della materia del contendere, pur determinando entrambe l'improcedibilità del ricorso, si differenziano nettamente per la diversa soddisfazione dell'interesse leso, atteso che la [...]

Sent. n. 4863/19 IV Sezione TAR Campania – Sopravvenuta carenza di interesse e cessazione della materia del contendere. Differenze.2019-11-25T17:55:12+01:00

T.A.R. CAMPANIA, NAPOLI, SEZ.VI – sentenza del 9 maggio 2019 n. 2486

T.A.R. CAMPANIA, NAPOLI, SEZ.VI – sentenza del 9 maggio 2019 n. 2486   Trasparenza - Accesso agli atti e accesso civico generalizzato – Differenze – Finalità degli istituti – Ambito di applicazione L’accesso agli atti amministrativi, disciplinato dagli artt. 22 e ss. della legge n.241/1990, e l’accesso civico generalizzato, disciplinato dal d. lgs. n. 33/2013, [...]

T.A.R. CAMPANIA, NAPOLI, SEZ.VI – sentenza del 9 maggio 2019 n. 24862019-08-01T19:14:45+02:00

Risarcimento del danno da ritardo ex art. 2 bis della legge n. 241/1990. Presupposti.

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. VII, 05 marzo 2019, n. 1251 (Pres. Messina - Est. Passarelli di Napoli) Risarcimento del danno da ritardo ex art. 2 bis della legge n. 241/1990. Presupposti. Il risarcimento del danno da ritardo, relativo ad un interesse legittimo pretensivo, non può essere avulso da una valutazione concernente la spettanza del bene [...]

Risarcimento del danno da ritardo ex art. 2 bis della legge n. 241/1990. Presupposti.2019-06-28T18:07:04+02:00

Giurisdizione giudice ordinario controversie lavoro e controversie procedure di selezione enti pubblici economici o società di capitali in mano pubblica

TAR  CAMPANIA NAPOLI, SEZ III, sentenza 11 dicembre 2018, n. 6562 (Pres. ed Est. Donadono) Giurisdizione giudice ordinario controversie lavoro e controversie procedure di selezione enti pubblici economici o società di capitali in mano pubblica. Spetta al giudice ordinario la giurisdizione nelle controversie di lavoro nei confronti degli enti pubblici economici o delle società di [...]

Giurisdizione giudice ordinario controversie lavoro e controversie procedure di selezione enti pubblici economici o società di capitali in mano pubblica2019-01-17T18:27:38+01:00

Giurisdizione per ritardata assunzione – domanda risarcitoria – annullamento del provvedimento di assunzione – danno risarcibile

TAR NAPOLI, SEZ III - sentenza 18 ottobre 2018, n. 6098 GIURISDIZIONE PER RITARDATA ASSUNZIONE – DOMANDA RISARCITORIA – ANNULLAMENTO DEL PROVVEDIMENTO DI ASSUNZIONE – DANNO RISARCIBILE Appartiene al G.A. la domanda risarcitoria per ritardata assunzione, qualora essa si ricolleghi all’annullamento del provvedimento che precludeva l’assunzione medesima. In questo caso, la domanda risarcitoria si atteggia [...]

Giurisdizione per ritardata assunzione – domanda risarcitoria – annullamento del provvedimento di assunzione – danno risarcibile2018-11-29T23:50:31+01:00
Torna in cima