T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, sentenza 15 ebbraio 2021, n. 978

Appalti – Esclusione dalla procedura di gara per gravi illeciti professionali – Sindacato del giudice amministrativo – Limiti di attendibilità e coerenza del giudizio riguardante la non affidabilità dell’operatore economico.   Il sindacato demandato al giudice amministrativo deve essere esercitato entro i limiti dell’attendibilità e coerenza, anche sotto il profilo del corredo motivazionale e della [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, sentenza 15 ebbraio 2021, n. 9782021-04-27T19:19:49+02:00

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, sentenza 1 febbraio 2021, n. 676

Appalti – Offerta economica recante sottostima o inadeguatezza od omessa indicazione di peculiari voci di costo di mano d’opera – Causa di esclusione dalla procedura di gara – Non sussiste.     Deve ritenersi che l’art. 95 comma 10 del d.lgs. n. 50/2016 impone l’esclusione della procedura di gara solo in caso di mancata indicazione [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, sentenza 1 febbraio 2021, n. 6762021-04-27T19:17:32+02:00

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. II, 23 NOVEMBRE 2020 N. 5434

Interesse ad agire. Gare d’appalto. Difetta di interesse ad agire il ricorrente legittimamente escluso dalla gara, che impugni i provvedimenti adottati nelle ulteriori fasi della procedura e, in particolare, quello di aggiudicazione ad altra impresa. La legittimità dell'esclusione della società ricorrente dalla gara priva la stessa di ogni interesse processuale, anche di natura strumentale, in [...]

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. II, 23 NOVEMBRE 2020 N. 54342021-03-17T19:40:28+01:00

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. II, 7 GENNAIO 2021 N. 105

  Accesso agli atti. Procedura d’appalto. In merito all’istanza di accesso documentale nell’ambito di una procedura di gara, il diritto di accesso in relazione alle offerte è differito fino all'aggiudicazione, ai sensi dell'art. 53, comma 2, del Codice appalti. Inoltre, ai sensi del comma 5 lettera a) dello stesso articolo, è comunque escluso il diritto [...]

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. II, 7 GENNAIO 2021 N. 1052021-03-17T19:39:15+01:00

TAR NAPOLI SEZ IV sent. n. 6530 del 30 12 2020

In materia di vitto e sopravvitto carcerario la circostanza che il sopravvitto venga qualificato, in sede di gara, come prestazione opzionale non impedisce la presentazione di un’offerta consapevole e ponderata. L’attivazione del servizio di sopravvitto può essere opzionale, senza che ciò implichi la impossibilità dell’operatore economico di formulare un’offerta. Per “vitto” si intende l’insieme dei [...]

TAR NAPOLI SEZ IV sent. n. 6530 del 30 12 20202021-02-25T16:50:30+01:00

TAR CAMPANIA NAPOLI, SEZ. II, 26 gennaio 2021, n. 549

La immodificabilità dell’offerta tecnica e economica formulata in sede di gara. La violazione del divieto di modificazione dell’offerta e l’esclusione dell’operatore economico concorrente.   Nell’ipotesi in cui la stazione appaltante avanzi apposita richiesta di giustificazioni ai fini della verifica di anomalia dell’offerta tecnica e/o economica, non è consentito all’operatore economico, destinatario della cennata richiesta, di [...]

TAR CAMPANIA NAPOLI, SEZ. II, 26 gennaio 2021, n. 5492021-02-25T16:40:57+01:00

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. IV, 9 dicembre 2020, n. 5997.

Appalti pubblici - Esclusione del concorrente ex art. 80, comma 4, d.lgs. 50/2016 - Violazioni gravi “definitivamente accertate” degli obblighi di pagamento imposte e tasse.  Le violazioni gravi degli obblighi relativi al pagamento delle imposte e delle tasse ex. art. art. 80, comma 4, d.lgs. n. 50/2016 si considerano definitivamente accertate anche in pendenza del [...]

TAR CAMPANIA, NAPOLI, SEZ. IV, 9 dicembre 2020, n. 5997.2020-12-30T17:17:48+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, sentenza 24 giugno 2020, n. 2565

Appalti – Anomalia dell’offerta – Valutazione della stazione appaltante – Discrezionalità tecnica – Sindacato del giudice amministrativo – Limiti L’esame delle giustificazioni, il giudizio di anomalia o di incongruità dell’offerta costituiscono espressione di discrezionalità tecnica di esclusiva pertinenza dell'Amministrazione ed esulano dalla competenza del giudice amministrativo, il quale può sindacare le valutazioni della pubblica amministrazione [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, sentenza 24 giugno 2020, n. 25652020-12-30T11:43:32+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, sentenza 20 luglio 2020, n. 3206

Appalti – Criteri di selezione delle offerte  – Requisiti di idoneità professionale – Iscrizione alla Camera di commercio   Secondo la recente giurisprudenza (1), nell’impostazione del nuovo codice appalti l’iscrizione camerale è assurta a requisito di idoneità professionale (art. 83, comma 1, lett. a), e 3, d.lgs. n. 50/2016), anteposto ai più specifici requisiti attestanti [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, sentenza 20 luglio 2020, n. 32062020-12-30T11:41:25+01:00

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, sentenza 7 luglio 2020, n. 2903

Provvedimento pluri-motivato – Mancata impugnazione di tutte le motivazioni – Inammissibilità del ricorso – Difetto di interesse Qualora l’atto impugnato si basi su una pluralità di motivazioni autonome (c.d. atto pluri-motivato), il ricorso con il quale non si contestino tutte le motivazioni deve essere dichiarato inammissibile per difetto di interesse, atteso che l’eventuale riconoscimento della [...]

T.A.R. Campania, Napoli, VII Sezione, sentenza 7 luglio 2020, n. 29032020-12-30T11:38:57+01:00
Torna in cima